IL DECALOGO By NoLaW85

IL DECALOGO FIFA Ultimate Team By NoLaW85

I consigli del nostro esperto per FIFA Ultimate Team

decalogo trader

Ecco 10 semplici ma fondamentali regole da seguire nell’approccio al Ultimate Team Trading.

1- Non comprare MAI pacchetti con i crediti, ci si perde sempre.?Se non ce la fate a resistere alla frenesia di spacchettamento utilizzate i fifa points (cos? non butterete all’aria settimane di lavoro per l’accumulo dei crediti)

2- Qualsiasi cosa (o quasi) ha valore in FUT, quindi si pu? commerciare?praticamente tutto.

3- Ci sono momenti per comprare e momenti per vendere (oscillazioni del mercato), a seconda delle offerte che vengono fatti sui pacchetti o di altri eventi creati dalla EA.?

4- Per fare buoni guadagni bisogna rimettere a vendere i propri oggetti spesso nel corso della giornata; aiutatevi con la web-app e con l’app dal cellulare.

5- Bisogna riscattare dal catalogo EAS FC tutti i bonus per pila scambi e pila osservati, in modo da aumentare i posti disponibili per gli oggetti in vendita.

6- Gli oggetti vanno messi in vendita sempre con la durata di un ora (3-6 ore al massimo solo di notte per tenere all’asta gli oggetti per pi? tempo e dare la possibilit? agli americani spendaccioni di comprarli).

7- Bisogna puntare a riempire la pila scambi e?piazzare sul mercato?contemporaneamente tutti gli oggetti, in modo da avere?maggiori possibilit? di vendita.

8- Ci sono diverse strategie di mercato, ma si basano tutte sul numero di oggetti che si vende in relazione al loro prezzo.

9-?Qualsiasi vendita ? tassata dalla EA del 5%, quindi calcolate bene il prezzo?a cui?volete vendere un oggetto rispetto al prezzo a cui l’avete comprato?(ad esempio ogni 1000 crediti ne perdete 50).

10- Ci vuole tanta tanta pazienza e costanza, non aspettatevi guadagni immediati, soprattutto nelle fasi iniziali della compravendita… quello che posso assicurarvi ? che con le giuste mosse potete guadagnare anche milioni di crediti.

10 bis- Rileggere tutti e 10 i punti precedenti e rispettare SEMPRE i consigli di questo decalogo